Lo Studio teologico


Lo Studio teologico “Madonna delle Grazie” è l’Istituto di formazione per candidati al Sacerdozio dell’Arcidiocesi di Benevento. Esso ha sede in città, presso il Seminario Arcivescovile e si ricollega idealmente alla facoltà Teologico-Giuridica già concessa da Papa Leone XIII su richiesta del Card. Donato Maria dell’Olio nel 1899. Con la Costituzione Apostolica “Deus Scientiarum Dominus” di Pio XI e con l’apertura del Pontificio Seminario Regionale essa venne soppressa. Nel 1977, con la revisione dei confini delle Regioni Ecclesiastiche, chiuso il Seminario Regionale, gli alunni della Diocesi Beneventana continuarono gli studi nell’antico Seminario diocesano. S. E. Mons. Carlo Minchiatti, sensibile alle nuove esigenze, inoltrava richiesta ed otteneva dalla Congregazione per l’Educazione Cattolica il Decreto di Affiliazione alla Pontificia Università “Antonianum” di Roma in data 16 gennaio 1989. Con questo riconoscimento l’Istituto è abilitato a rilasciare il titolo accademico del Baccellierato in Sacra Teologia.
Lo Studio è aperto ai candidati al Sacerdozio dell’Arcidiocesi Beneventana, delle Diocesi vicine e degli Istituti di vita consacrata. Suo scopo è la formazione teologico-culturale degli aspiranti al sacerdozio “per far acquisire ad essi gli atteggiamenti e le competenze necessarie, perché possano assumere il ministero di maestri di fede, così che il vescovo possa affidare ad essi, come a propri collaboratori, il mandato di radunare e alimentare la comunità cristiana. Essi si devono provvedere di quell’autorevole competenza e di quell’efficace comunicativa, che derivano da un’adeguata conoscenza del mistero da annunziare e dell’uomo al quale viene offerta la buona novella” (CEI, La formazione dei Presbiteri nella Chiesa italiana, n.141).
Il piano di studi prevede un biennio filosofico e un quadriennio teologico. La formazione teologica mira a rendere sensibile il futuro presbitero ai problemi e ai segni del mondo contemporaneo, alle nuove istanze del ministero pastorale e ai nuovi compiti della teologia.
L’attività didattica normale viene integrata con corsi monografici intensivi o seminariali tenuti da specialisti.
Per gli alunni di Istituti religiosi sono previsti corsi opzionali sulla loro storia e spiritualità concordati con gli Istituti stessi.
Lo studio usufruisce di una ricca biblioteca e di una vasta gamma di riviste filosofiche e teologiche.

 

Agenda Seminario

  • Non sono presenti nuovi appuntamenti